Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Happy New Year Soul & Blues Party. Linda Valori & Junior Robinson with Maurizio Pugno Band

31 dicembre 2015 @ 22:00

Happy New Year Soul & Blues Party in compagnia delle straordinarie voci Soul, potenti e raffinate, di Linda Valori e Junior Robinson,  accompagnate dal solido groove della Maurizio Pugno Band, per un capodanno 2016 esplosivo al ritmo della migliore Black Music.

In collaborazione con:

logo_soul_christmas_trasimeno_blues_umbria_gospel_festival_2015

Happy New Year Soul & Blues Party – Capodanno 2016

Il 31 dicembre al ristorante Onda Road si festeggia l’arrivo del 2016 al ritmo della migliore Black Music targata Trasimeno Blues

Due straordinarie voci Soul, potenti e raffinate, in grado di suscitare forti emozioni: Linda Valori e Junior Robinson. Ad accompagnarle il solido groove del combo capitanato dal talentuoso chitarrista Maurizio Pugno. Uno spettacolo coinvolgente, dalle intense sfumature Soul, Blues, Gospel e Ryhthm’n’Blues, per traghettarci verso il nuovo anno al ritmo della migliore Black Music.

 

Menù del Cenone di Fine Anno

Aperitivo di benvenuto con Prosecco Sopralerighe

Carpaccio di manzo con misticanza e scaglie di grana 

Sformatino di pecorino con funghi porcini e pera brasata

Ravioli con farcia di bietole e scamorza con salsa allo zafferano; Pici al ragù di daino

Filetto di maiale in crosta di verza con crema di patate; Lenticchie di buon augurio

Mousse di cioccolato e crema con frutti di bosco

Brindisi di mezzanotte; Vino Bianco e Rosso  “Villa” – Cantina Monte Vibiano; 

Acqua minerale; Caffè e amari

 

dalle ore 20.00

Cenone + concerti:  € 65,00 a persona

Dopo mezzanotte ingresso con prima consumazione € 10,00

 

Linda Valori

Scoperta da Simona Ventura e Tony Renis, partecipa al Festival di Sanremo nel 2004 con ”Aria sole terra e mare”, conquistando il terzo posto. Nel 2005 partecipa al reality show Music Farm , successivamente pubblica il suo primo album ”La forma delle nuvole” contenente anche il singolo ”Domani stai con me” e sempre nello stesso anno vince il concorso canoro internazionale “Cerbul de Aur” a Brasov – Romania. Nel 2007 partecipa allo spettacolo televisivo e teatrale “Tutte donne tranne me” di Massimo Ranieri, con cui incide la cover della nota canzone di quest’ultimo “Se bruciasse la città”.

 

linda_valoriNell’estate del 2008 pubblica il singolo ”Pasolini scrive”, scritto da Maurizio Fabrizio, mentre nel 2010 è stato pubblicato il suo secondo album ”Tutti quelli”. Nel 2013 dopo alcuni anni di collaborazione con una importante società di produzione americana di Chicago (IL), uscirà un altro album dal titolo ”Days like this” (prodotto dalla Leart’ world music) per il quale si è avvalsa della collaborazione come direzione artistica di Larry Skoller – detentore di ben due nomination ai Grammy Award e di musicisti di fama internazionale del calibro di Keith Henderson (chitarra), Tim Gant (tastiere), Bill Dickens (basso) e Khari Parker (batteria) i quali vantano collaborazioni artistiche che vanno da Aretha Franklin e Stevie Wonder, fino a Beyoncé e Raphael Saadiq. Il mixaggio, registrazione e masterizzazione sono stati affidati all’Ing. Blaise Barton – vincitore nell’anno 2010 di un Grammy Award nella sezione Engineers/mixers – categoria “Best traditional Blues album”.

Linda Valori è nota e rispettata in Europa e si è esibita quattro volte dinanzi a tre diversi Papa (Papa Giovanni Paolo II e Papa Benedetto XVI e Papa Francesco).

 Chiunque ami la musica e il Blues in particolare sentirà come Linda Valori canti con energia e vera passione. Non imita nessuno – per lei le canzoni Blues e R&B sono parte integrante della sua vita proprio come lo sono per gli artisti Blues americani.

www.lindavaloriofficial.com

Junior Robinson

Junior RobinsonIndiscusso rappresentate della  migliore tradizione Gospel della Gran Bretagna, Junior Robinson inizia a cantare a quattro anni in chiesa, sostenuto ed aiutato dai suoi fratelli, tanto che ben presto c’è chi si accorge del suo talento e lo incoraggia nel suo ministero.

Diventa così uno dei più popolari e rispettabili cantanti Gospel del Regno Unito e comincia a tenere concerti ovunque: chiese, teatri e piazze. Numerose sono le sue apparizioni in programmi TV e Radio; da segnalare la sua partecipazione ai musical “West End” e “Mama, I want to sing”(1995), accanto alle famose star Pop e Gospel Chaka Khan, Deniece Williams e Mica Paris. Per terminare un anno davvero felice, nel 1995 riceve il “Gospel Award” come “Migliore Cantante dell’anno”; in sostanza viene riconosciuto “campione del mondo” del Gospel.

Junior ha viaggiato e cantato in tutto il mondo. Con il suo talento, la sua abilità e la sua destrezza vocale riesce sempre a far vivere al pubblico grandi emozioni, unite al desiderio di cercare il messaggio del Signore.

Maurizio Pugno

Maurizio Pugno, musicista umbro, è uno dei migliori chitarristi di Blues italiani. Vive a Gubbio, una piccola città medievale dove l’aria umida del Mississippi è arrivata temperata dalle correnti miti del Mediterraneo. In attività da più di 25 anni, è ormai da tempo parte integrante del panorama “Blues & Dintorni” Europeo, al quale ha contribuito con la propria esperienza e versatilità riconosciutagli in tutto il mondo.

Per più di dieci anni con il Rico Blues Combo, quartetto capitanato da Rico Migliarini (uno dei primi bluesman in Umbria) e, ancora più indietro nel tempo, con la Wolves Blues Band, Pugno è ad oggi diventato un punto di riferimento per molti dei migliori musicisti americani. La sua attività artistica lo vede scrivere, arrangiare ed affiancare alcuni dei migliori musicisti del blues contemporaneo: Mz. Dee, Sugar Ray Norcia, Mark DuFresne, Alberto Marsico, Gio Rossi, Lynwood Slim, Tad Robinson, Mark Hummel, Dave Specter, Mike Turk, Sax Gordon, Kellie Rucker, Crystal White, Rico Blues Combo (con 4 cds all’attivo), Mitch Woods, Ian Paice, Marco Pandolfi e molti altri..

mauriziopugnoI due album incisi come solista, “That’s what I found out” (2007) e “Kill the coffee” (2010), prodotti in USA da Jerry Hall per l’etichetta discografica Pacific Blues Records, sono stati co-scritti e realizzati insieme ai due ex Roomful of Blues, Sugar Ray Norcia e Mark Dufresne, in due progetti nei quali i musicisti americani non vengono coinvolti esclusivamente nella veste di semplici “ospiti”, ma sono parte integrante di un progetto che li vede condividere la scrittura e la stesura dei brani.

La promozione dei due albums, fatta tramite numerosi tour mondiali è sfociata nella realizzazione del terzo e nuovo lavoro pubblicato nel 2011: il CD+DVD “Maurizio Pugno Large Band feat. Sugar Ray Norcia & Mark Dufresne – Made in Italy – Live At Gubbio Opera House“. La “Large Band” che affianca Pugno è composta dal suo Organ Trio (Alberto Marsico organo e pianoforte, Gio Rossi batteria), dai Cape Horns (Mirko Pugno alla tromba, Andrea Angeloni al trombone, Giordano Biccheri al sax tenore e Cristiano Arcelli al sax contralto) e dalle Sublimes (Gloria Bianco Vega, Elisabetta Rafaele, Lorenza Giusiano ai cori).

Musicista elegante e fine conoscitore degli stili musicali, Maurizio è sempre alla ricerca di linee melodiche autentiche e forti spesso ancorate al suo modo di essere europeo, senza mai dimenticare le sue radici principali che affondano nella Black Music afroamericana. Nel 2011 inizia la collaborazione con Mz Dee, cantante proveniente da San Francisco e considerata come una delle voci più autentiche e intense del panorama Soul/Blues attuale, che si concretizza con il CD “Letters From The Bootland”, uscito nel 2012; un mix di Blues, Soul, R&B dove Maurizio Pugno scrive 8 originali e arrangia 4 classici di Etta James, Billy Preston, Bobby Bland e Donny Hathaway. L’ultimo album registrato con Mz Dee, “The Next Episode”, è stato pubblicato nel 2014.

  capodanno_2016_happy_new_yera_soul_blues_party_31_dicembre_2015_onda_road

 

Contattaci per prenotare un tavolo!

 

Dettagli

Data:
31 dicembre 2015
Ora:
22:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,