Per la notte di Halloween (31 ottobre) PATRICK Q WRIGHT & The Strange Folk all’ Onda Road

Suggestioni Folk-Rock tra radici celtiche e influenze contemporanee confluiscono in una sintesi melodica creativa e sperimentale evidenziando il legame inscindibile tra passato e presente.
Patrick Q Wright, virtuoso violinista di Cisco dei Modena City Ramblers, arrangiatore di archi per Elisa e special guest di moltissimi gruppi tra cui i Chieftains, Bandabardò, Casa del Vento, Ginevra di Marco, presenta al pubblico dell’Onda Road il suo progetto solista “Patrick Q & The Strange Folk”.
Un sound originale e coinvolgente suonato da ottimi musicisti che ben sanno amalgamarsi e amalgamare radici celtiche e influenze contemporanee. Il repertorio ricco e variegato filtra la musica dance, coccola armonie classiche, raccoglie suggestioni Folk Rock e confluisce in una sintesi melodica creativa e sperimentale continuando sorprendentemente a evidenziare il legame inscindibile tra passato e presente.
Il fascino dei ritmi irlandesi e i virtuosismi al violino di Patrick costruiscono atmosfere tutte da gustare.
Patrick Wright: voce e violino
Samuele Martinelli: chitarra
Michelle Rainone: voce

Condividi